Sutera & Dintorni

La cittadina fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia.Sorge a circa 600 m di quota e dista circa 40 km da Caltanissetta e circa 100 km da Palermo, capoluogo di regione. Il centro urbano, di impianto medievale, è costituito da i tre quartieri Rabato, Rabatello e Giardinello e si snoda in maniera armonica e naturale attorno alla montagna di S. Paolino (820 m).

Monumenti e luoghi d'interesse

La cittadina fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia.Sorge a circa 600 m di quota e dista circa 40 km da Caltanissetta e circa 100 km da Palermo, capoluogo di regione. Il centro urbano, di impianto medievale, è costituito da i tre quartieri Rabato, Rabatello e Giardinello e si snoda in maniera armonica e naturale attorno alla montagna di S. Paolino (820 m).

  • Ascensore di San Paolino.
  • Il quartiere arabo del Rabato
  • Chiesa madre di Maria SS. Assunta (quartiere Rabato)
  • Chiesa di Maria SS. del Carmelo
  • Chiesa di Sant'Agata
  • Chiesa di S. Giovanni Battista
  • Chiesa dei Cappuccini (extraurbana)
  • Santuario di S. Paolino
  • Ruderi del Palazzo Salamone
  • Museo Etnoantropologico

Il presepe vivente di Sutera

Sutera a Natale per un viaggio attraverso il Presepe Vivente, un tuffo nella memoria collettiva della gente di Sicilia.Da qualche anno, per iniziativa della comunità, a Sutera ci si può recare anche a Natale per un viaggio attraverso ben 46 tableaux vivents del Presepe Vivente che diventa anche viaggio attraverso la memoria collettiva di un intero territorio e della sua gente. Nel quartiere antico infatti i figuranti – e attenzione: siamo nell’ordine delle centinaia! – ci fanno rivivere sotto gli occhi le tradizioni del mondo contadino siciliano e dell’artigianato locale.